ABOUT

NICOLA MELI
Ingegnere dell’Ambiente – P.IVA 01600160095

Independent Renewables & Environment Professional
Savona Area, Italy | Renewables & Environment

Posizione

  • Renewable Energy Sources Engineer presso McLee Environmental Solutions

Profilo pubblico

Specializzazioni

  • Corso sulla Certificazione Energetica
    Conseguimento dell’abilitazione alla progettazione di edifici ed impianti
    05.05.2011
    Ordine degli Ingegneri di Savona

Esperienza

  • Renewable Energy Sources Engineer
    McLee Environmental Solutions
    Sole Proprietorship; 1-10 employees; Renewables & Environment industry
    January 2010 – Present

Formazione

  • Università degli Studi di Genova
    State exam, Environmental Engineering
    2010
  • Università degli Studi di Genova
    Laurea, Environment Engineering, Renewables Energies and Environment
    2005 – 2008
    Dissertation titled “Numerical analysis of borehole heat exchangers for geothermal heat pump applications”, oct. 2008. Advisor: Dr. Eng. Marco Fossa, PhD DipTem Genoa (Italy)
    Final valutation: 110 of 110
  • Università degli Studi di Genova
    Laurea, Telecommunications Engineering, Telecommunications
    2001 – 2005
    Dissertation titled “Optimization of a electromagnetic probe for EMC measures”, jul. 2005. Advisor: Dr. Eng. Mirco Raffetto, PhD DIBE Genoa (Italy)
    Final valutation: 109 of 110
  • High School “Giordano Bruno” Albenga (SV)
    Diploma, Scientific 
    1996 – 2001
Under Construction

Under Construction

nuovo sito in costruzione

visitare il vecchio al link www.mclee.it

ENERGIA

ENERGIE RINNOVABILI

Si possono classificare rinnovabili quelle fonti di energia che sfruttano le risorse naturali senza comprometterne la riproducibilità nel tempo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fotovoltaico
Nel fotovoltaico la produzione di elettricità deriva dall’elaborazione dell’irraggiamento solare da parte di pannelli fotovoltaici, che lo convertono in energia elettrica.

Solare
L’energia termica solare utilizza la radiazione del sole per la produzione di acqua calda, riscaldamento e illuminazione.

Eolico
L’energia del vento, grazie alle pale eoliche, viene trasformata in energia meccanica e, successivamente, in energia elettrica utilizzabile dai cittadini.

Geotermico
Oggi è possibile riscaldare e rinfrescare gli ambienti sfruttando l’energia sedimentata nella crosta terrestre sotto forma di acqua calda o vapore.

Idroelettrico
Dighe e dislivelli permettono di incanalare l’energia potenziale dell’acqua e di trasformarla in energia cinetica e poi elettrica grazie a turbine e centrali.

Biomassa
Non si può dare per scontata la natura pulita dell’energia prodotta da biomassa: bisogna considerare l’origine del materiale e la sua ricostituzione.
Per definizione la biomassa è un materiale di origine organica derivante da elaborazioni fotosintetiche.

Biogas
Nonostante la produzione di biogas non sia ancora diffusa a livello domestico, ci si può rivolgere ad aziende più grosse che possono gestirne la distribuzione.

CERTIFICAZIONI

CERTIFICAZIONE ENERGETICA

Nel mese di maggio 2011 ho seguito il Corso di Aggiornamento Professionale sulla Certificazione Energetica presso l’Ordine degli Ingegneri di Savona ed ho conseguito l’abilitazione alla certificazione energetica degli edifici.

In seguito ho provveduto all’iscrizione all’Albo Regionale dei professionisti abilitati alla certificazione energetica degli edifici presso il Settore Ricerca, Innovazione e Energia della Regione Liguria e, con Decreto del dirigente n° DD 1760 del 29/06/2011, sono stato inserito al numero 4857 dell’elenco regionale dei professionisti abilitati al rilascio della certificazione energetica degli edifici.

Sono quindi in grado di rilasciare il certificato energetico, documento che contiene le informazioni tecniche relative al sistema edificio-impianto e che permette all’utente di comprendere le informazioni essenziali relative alla qualità energetica dell’edificio.

La compilazione del certificato avviene mediante il software CELESTE (Certificazione Energetica Liguria Efficienza STrutture Edifici), che implementa algoritmi di calcolo conformi al regolamento regionale n.1 del 22 gennaio 2009.

Una volta redatto il certificato, tramite le procedure di “gestione del certificato“, è possibile la trasmissione del certificato stesso alla banca dati regionale dei certificati energetici.

Sono presente presso i seguenti elenchi:

CONTATTI

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare l'esperienza degli utenti.
Navigando sul sito si accetta implicitamente l'uso di tali cookies. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi